Torna alla Home Page
 
  il Calzolaio  

Con il sarto, il falegname e il maniscalco è una delle figure più diffuse e caratteristiche, il ciabattino.
L'oleografia e, la letteratura popolare lo vogliano per tradizione, ridanciano, filosofo, arguto: gli hanno reso i dovuti onori poeti, scrittori, artisti di ogni tempo. Le industrie specializzate non hanno definitivamente cancellato gli spaghi impeciati, scatole di cromatine, stesso insinuare di subbia. Gloriosi interpreti di tomaie, pellami, colle e suole: nel gesto di questo raffinato artigiano c'è la consapevolezza quasi sacrale di un mondo in estinzione e il fascino irripetibile di odori, suoni, movenze che gravitano attorno al manufatto come ad un magico centro di suggestive pulsioni.

(tratto dal Calendario sui Mestieri prodotto dalla Comunità Montana del Gran Sasso)  il testo è di Luciano Ricci.

scarica Adobe Acrobat scarica QuickTime scarica macromedia Flash Player